la parola a_Jean Renoir

Mi sento sempre più attratto verso questo genere di storie: storie deboli da lasciarmi libero di divertirmi a fare del cinema….So che il cinema consiste nell’inscrivere dei movimenti. Mi basta il gesto di una ragazza che si aggiusta i capelli o il respiro di una bella donna che dorme nuda nel letto, o un gatto che si stira.

“Bisogna sempre lasciare una porta aperta sul set… perché è attraverso quella che l’inatteso arriverà.

[Jean Renoir – regista e sceneggiatore]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...