cine_memories #2

Ci sono film che ti restano dentro. A questa categoria appartengono quei film, quella manciata di pellicole che si possono vantare di essere le prime che uno ha la fortuna o sfortuna di vedere. Da piccolo, tranne Biancaneve e i sette nani (visto al cinema… ma non nel ’38 eh!), i primi film in vhs che ricordo di aver visto appartengono ad un genere che, seppur interessante, non è mai stato il mio preferito in assoluto. Però è stato il primo che ho associato alla parola “cinema” e quindi un po’ ci sono affezionato: parlo della fantascienza.

Ricordo bene quando, ancora ragazzino, vidi e rividi 3 film noleggiati da una piccola videoteca poco lontano da casa: E.T. l’extraterrestre di SpielbergRitorno al Futuro di Zemeckis e The Philadelphia Experiment di  (veloce capatina su wikipedia…) tale Stewart Raffill.

I primi due, ok, li conosciamo tutti e sono due ottimi film, capisaldi della cinematografia anni ’80 e uniti fra loro dal nume tutelare di Steven Spielberg. Ma il terzo? Chi l’ha mai più sentito nominare? Ok, vada per il regista… ma, e gli attori protagonisti chi erano? Michael Paré e Nancy Allen. Alzi la mano chi se li ricorda. Non proprio due sconosciuti ma di certo due meteore… il primo ha avuto il culmine di successo (si fa per dire) con Strade di Fuoco di Walter Hill e la seconda con la partecipazione ad alcuni film del suo ex-marito Brian De Palma (fra cui Blow Out).

Il film in realtà non era poi così male. Qualche spunto carino l’aveva (il tema dello sfasamento spazio-temporale è sempre affascinante e funziona anche se la regia non è di prim’ordine) e una certa atmosfera riusciva pure a crearla. Fra le altre cose, uno dei produttori era niente di meno che John Carpenter e chissà cosa sarebbe diventato se a dirigerlo fosse stato lui!

Ma così non fu e la pellicola rimase modesta. Nei miei ricordi, però, fa parte di un trio d’eccezione e a guadagnarne è solo e soltanto il film di (com’è che si chiamava? ah sì…) Raffill.

Annunci

8 pensieri su “cine_memories #2

  1. ammetto che non amo spielberg e in particolare et.
    Nondimeno Philadelphia experiment me lo rammento, è una roba molto anni 80,(ad esempio in quel periodo c’era pure un film come Sbirri oltre la vita,che oggi ti sparerebbero se lo proponi.Polziotti non morti che sfidano un riccastro e la sua banda,più o meno.),un film comunque carino,che intrattiene e non impegna.Insomma puoi fare anche altro e tornare a vedere a che punto sono.
    Nancy Allen ha fatto anche Robocop e come giustamente dici tu ha lavorato con l’ex marito De Palma:carrie,vestito per uccidere,blow out,che filmoni!

    1. Me lo ricordo, sì, Sbirri oltre la vita… negli anni ’80 uscivano di quelle cose tremende (però piene di inventiva). Hai ragione, dimenticavo il violentissimo Robocop fra i film della Allen. ciaoo, c

    2. “Buongiorno,

      sono Camillo Martinoni responsabile commerciale di Zoorate.

      Attraverso il nostro innovativo “”Social Recommendation Widget””, offriamo un servizio di peer-to-peer rating & reviews volto ad aumentare i lead e la conversione del traffico dei nostri partner.

      Il nostro Widget e’ molto semplice ed immediato da integrare ed e’ totalmente gratuito.

      MI piacerebe poterci sentire o incontrare per poter approfondire l’opportunita’ di partnership.

      Vi lascio i miei contatti:

      celulare 347 6020922
      mail: camillo@zoorate.com
      skype: camillo.mc

      Grazie a presto”

  2. Non ricordo minimamente Philadelphia experiment. Sarebbe interessante riguardarlo.
    Tra i miei film preferiti di quegli anni, ricordo La storia infinita, che mi piaceva da matti. Ora mi strapperei i capelli se lo riguardassi!

  3. Stewart Raffill è stato il regista del primo film *non* a cartoni animati che ricordo di aver visto al cinema in vita mia: “La grande avventura”, quello della famiglia che va a vivere nella foresta! ^^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...